I miei lettori

lunedì 21 ottobre 2013

Nuovo esperimento: sciarpa ai ferri "very scarcagnat" ...

Mia mamma lavorava ai ferri e lo faceva in modo pressoché perfetto: giusta tensione del filo, maglie tutte uguali ... e ogni volta mi diceva di provare ed io a volte nicchiavo, altre l'accontentavo ma i risultati erano sempre scadenti: lavoravo il filo tesissimo - quindi quel poco che riuscivo a fare era rigido come un pezzo di marmo - mi perdevo le maglie, irrigidivo talmente le braccia da farmi venire i crampi ... insomma un DISASTRO !!!
 
E secondo voi quale nuova idea poteva venirmi qualche giorno fa, se non quella di provare a riprendere i ferri in mano e fare una miserissima sciarpa ??? Logico, no ?
 
Quando avevo la maestra non ho mai concluso nulla, mentre ora, con i tutorial di you tube è saltato fuori questo pezzetto di sciarpa ...

Le è già successo di tutto: sono partita con la maglia rasata, poi si arricciava al fondo e sono passata alla maglia legaccio, poi l'ho stirata, l'arricciatura è sparita ma ho continuato con i punto legaccio, poi ho sbagliato il ferro in cui cambiare il colore, poi ne ho disfatto un pezzo perché mi ero persa una maglia ... poi la maglia è magicamente ricomparsa, anzi è raddoppiata ....
INSOMMA MI SONO RICORDATA PERCHE' NON HO MAI LAVORATO AI FERRI !!!!

Però, siccome sono una testona, vado avanti e la finirò, creando così una nuova linea di tendenza:
le sciarpe ai ferri "very scarcagnat" ... ;)
Perché blu e giallo ? Sono i colori di Torino e della squadra di basket della PMSMANITAL TORINO, la squadra che seguiamo da 4 anni e che quest'anno gioca il campionato di Legadue Gold !!!

5 commenti:

Tiziana ha detto...

Non demordere, continua così.
Tiziana

Andreina ha detto...

continua....quando sarà finita sarai soddisfatta del risultato..

Francesca Berti ha detto...

Tieni duro! Vedrai che alla fine sarà un bellissimo lavoro di cui sarai orgogliosa, vedrai :)
Anche io, quando mi voleva insegnare la mia nonna non ho mai concluso molto, mentre con i tutorial su YT me la sto cavando meglio... Pensa quando, finita questa sciarpa torinese, ne farai un'altra con una bella trecciona bianca o griglia...Insomma, sono già in modalità inverno ;)
Buon lavoro bella!
Francesca

Vanessa Gomitoloni ha detto...

Ti auguro un buon lavoro e la tua sciarpa a mio parere per essere la prima è davvero stupenda

Annarita Rosso ha detto...

Grazi ragazze !!!
Siete davvero troppo carine!!!
Terrò duro, la finirò e vi mostrerò il risultato finale !
Un abbraccio a tutte !!!
;)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin